domenica 17 giugno 2012

LA DOMANDA CHE TI SPIAZZA..



Squilla il cell. sul comodino.
Sono le 8e14 e rispondo xchè vedo che è un’amico e cmq ero sveglio da un po’ visto che sono dai miei e quà come nelle migliori tradizioni contadine di una volta la durata del giorno e della notte sono dettate dalla luce solare..e in questo periodo è tutto un dire!!

Tra uno sbadiglio e l'altro parliamo delle nostre corse ,dello spettacolo offerto dalla Notturna di San Giovanni e a seguire dal Cross dei Campioni ..davvero bello!
Poi alla fine veniamo al motivo della chiamata ..e vengo spiazzato alla grande, tantè che gli dico che al momento non saprei rispondere e cmq gli manderò un messaggio con la risposta!  ..ci devo pensare!

A metà mattinata mentre corricchio nei sentieri per i campi, mi torna in mente la sua domanda e realizzo che la mancata risposta non era dovuta al sonno..
Poi il pensiero mi passa perché incontro per caso Anto che anche ieri sera ha corso alla grande ed ha terminato con un 11° assoluto una San Giovanni super competitiva e attaccato a quello spettacolo di atleta che è ancora oggi Gloria Marconi ..classe ’68 ..ma fisico e forza da ventenne!
Ci penso ancora alla  risposta da dare perchè di risposte ne avrei tante ..ma quale prevale sulle altre?

E voi cosa avreste risposto ad un vostro amico che vi chiama di primo mattino per chiedervi  in modo sincero:
“.. PERCHE’ CORRI??? ”

12 commenti:

  1. Risposte
    1. ;)) ..ciao grande ..una coccola a Luna

      Elimina
  2. gran bella domanda, io ho trovato la risposta scrivendo un libro, insomma, non è detto che la risposta sia semplice semplice anche se a volte non si sente nemmeno il bisogno di trovarla. Bella chiamata però! :)

    RispondiElimina
  3. Fagli rileggere i tuoi post! Nella vita ci vuole passione e tu ne hai da vendere.
    Evian

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui di passione per la corsa ne mette molta più di me..gli serviva solo sapere la risposta..ciao Evian e grazie

      Elimina
  4. se scrivo una risposta che spiazza, mi banni dal blog. sta risposta comincia con "fatti i" e finisce con "tuoi".
    ahah!
    luciano er califfo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sempre diretto ed efficace.. Non ti bannerei mai anche perchè non sò nemmeno come si fà!! ;) ...ma era una domanda sincera quella che m'ha fatto!! ciao

      Elimina
  5. io gli avrei risposto secco,
    non te lo so spiegare a parole ma so solo che senza non ci so stare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di motivi ce ne sono svariati e a rotazione ogni volta ce n'è uno che diventa prioritario rispetto agli altri..ma alla fine è vero che senza non ci so stare!

      Elimina
    2. così a bruciapelo di mattina forse avrei detto: perchè sono un drogato!
      stessa domanda fatta alla sera, magari dopo aver fatto un gran bell'allenamento ed essersi sdocciati: perchè devo mantenere una promessa fatta ad un amico che non c'è più! "Nessuno muore finchè vive nel ricordo di chi resta" recitava una frase sulla sua lapide ben 7 anni fa; io l'ho trasformata in "tu non sei morto finchè correrò e fintanto potrò tu sarai il mio spettatore silente!"
      Ecco, per questo corro: come faccio a fermarmi? lo dimenticherei!

      Elimina
    3. Non fermarti.. e complimenti!

      Elimina