domenica 10 ottobre 2010

ERA NELL'ARIA ..PB IN MEZZA!


Ci speravo, tanti amici dopo le ultime gare mi avevano detto che valevo questo tempo.

..ma non basta!

Bisogna trovare la giornata buona, correre nel gruppetto giusto, avere pazienza all'inizio quando le forze avanzano e pare di non faticare affatto e saper soffrire per tenere duro in certi momenti della gara

poi alla fine cosa più importante di tutte

..Bisogna crederci!


A distanza di nemmeno un mese torniamo in Romagna, a San Pancrazio vicino a Russi, per una Mezza "piatta e veloce" ma anche con qualche imprevisto di troppo e qualcosina da migliorare .. almeno dal mio punto di vista!

Della squadra siamo io, il Braga, Daniele e il Bandini con la fedele India a fare le foto e il tifo..

Il cielo è azzurro, l'aria freschina e un leggero venticello, già dal riscaldamento, mi mettono in condizione di pensare al colpaccio.

La partenza dalle primissime file vede Claudio e Simone andare via con il primo gruppetto e io ed altri 4 ad inseguire a distanza..

Sono in una botte di ferro perchè la compagnia è quella giusta e si viaggia costanti tra 3.40 e 3.38 con il vuoto davanti e dietro e quindi non si scappa, l'unico problema è che tra una chiacchera e l'altra si capisce che siamo quasi tutti della stessa categoria ..vetrani A, e quindi ce la giocheremo fino alla fine ..meglio!

Il passaggio al km 10 dice 36'30'' qundi sono in linea per il PB..

Più che una gara sembra un'allenamento tirato e la collaborazione tra noi è massima, la mia corsa è rilassata e a questo ritmo ci stò alla grande e ciò mi tranquillizza parecchio.

Quando decido di tirare io il gruppo piazzo un paio di km a 3.35 che fanno selezione ..ma perdiamo solo quelli delle altre categorie e rimaniamo i 3 Vaterani A a giocarcela fino alla fine ..cosa vuol dire un stimolo un più eh!

Panico tra il km 13 e 14 (mi pare) ..Passaggio a livello CON BARRIERE ABBASSATE!!!

Rallentiamo il passo fino quasi a fermarci, ci guardiamo smarriti e senza aprire bocca passiamo sotto i legni e dopo nemmeno 50 metri sentiamo passare il treno alle nostre spalle ..e vabbè ..non perdiamo tantissimo ..3.39 questo lap!

al km 16 dopo una svolta a dx si presenta davanti a noi un cavalcavia lungoccio ..devessere quello sull'adriatica A14 e al termine del quale, dato che in queste condizioni non sono in grado di fare calcoli, chiedo ai miei compagni di viaggio se di questo passo riusciremo a stare sotto 1.17 ..anche di un secondo!.

Risposta negativa! per entrambi facciamo 1.17.30 circa ..non ci stò gli dico che voglio provarci e allungo.

Mancano circa 4 km e ora corro al limite (3.35, 3.30 e 3.36 i km che tiro io) e loro mi si incollano dietro fino all'ultimo km dove con un'allungo perenterio mi superano entrambi e prendono circa 10 mt. di vantaggio ..io non riesco a reagire, ma non mollo nemmeno..

Tengo il mio passo, di più non ne ho e quando siamo a circa 300mt. dall'arrivo, alla vista del traguardo butto là un'allungo prepotente con le forze che credevo non avere più da tempo e riprendo il duo finendo secondo dei 3 in 1.16.50 credo ..perchè ad un km ho schiacciato per errore lo stop al posto del lap per poi corregermi subito perdendo quindi un paio di secondi penso..

All'arrivo trovo Simone molto contrariato più che per un fallito under 1.15, che gli avrebbe aperto le porte di Londra, perchè il Garmin gli segna 21.350 così come ad altri segna 21.310/21.420..

Al di là della esatta misurazione del percorso sono molto soddisfatto della gara fatta che ha distanza effettiva (21097 mt.) mi ha visto correre a 3.39 di media fino al km 10 e 3.37 nella seconda parte arrivando 5° di categoria e 12°assoluto mi dicono ( cmq aspetto le classifiche ufficiali per aggiornare i dati ..anche quelli del PB).


..Certo che se poi andiamo dietro al satellitare allora si che avrei fatto un'impresa vera e propria andando molto, ma molto vicino all'1.15..
..ma questa è un'altra stora!
..tra 2 o 3 settimane voglio riprovare una mezza ..Trevi? vedremo! ..e così sapremo con più precisione quanto valgo!

28 commenti:

  1. sei stato comunque grande!!!
    garmin non garmin, quello e' il tempo ufficiale e quindi PB!!
    complimenti ancora!!!

    RispondiElimina
  2. Complimenti Enri è un ripetersi am bravo bravissimo.

    RispondiElimina
  3. Grande Enri ...... scusa mo ho il cell fuori uso ci sentiamo in serata ... complimenti !!!!!!

    RispondiElimina
  4. Successo strameritato... complimenti Albe!

    RispondiElimina
  5. USCURU: Grazie! scopro poi che la gara è pure certificata FIDAL!!!???

    RispondiElimina
  6. LEONE: Grazie e complimenti anche a voi..bella gara è! ..magari le docce non guastavano!!

    RispondiElimina
  7. SIMO: Ti ha cercato Denni lo Speakers! ..al microfono ha detto :"..dov'è Lansi ..Perchè oggi non avete portato il vostro Leader? ..e Bettacchini?.."
    Grazie ci sentiamo oggi!

    RispondiElimina
  8. THE ROCK: Grazie Gigi! ..ma non mi fermo mica quà!!

    RispondiElimina
  9. mai avuto dubbi in proposito: "come limite il cielo" (come diceva Tex Willer giocando a poker...;-)

    RispondiElimina
  10. Sei in un momento di grazia.
    Grande.
    Peccato per i 21.0975km che forse
    sono qualcosa di più.

    RispondiElimina
  11. Bravo Albe!!! Ora tocca alla maratona!!!
    Andrea

    P.S.
    Ritocca il PB ne "I miei record" , visto che lo hai sudato...

    RispondiElimina
  12. THE ROCK: Il cielo? ..non non basta!

    RispondiElimina
  13. CHICO: Grazie! Si, il momento è buono e va sfruttato finchè dura!

    RispondiElimina
  14. ANDREA: la maratona! ..ogni cosa a suo tempo, per ora non è in programma, ma combio idea con un niente e quindi chissà!
    Per il PB aspetto l'ufficialità sulle classifiche dei giudici dato che ho fatto casino con un lap.. o aspetto direttamente la prossima mezza! ..ho fame!!

    RispondiElimina
  15. Complimenti per il PB Albe!
    Se è approvata fidal la distanza dovrebbe essere certificata e comunque non ti fissare troppo sul gps, alla garmin lo danno con una tolleranza del 1% in condizioni ottimali. Ad esempio (ho controllato adesso per curiosità) alla Lago Maggiore Half Marathon che è internazionale con certificazione IAAF il Garmin mi dava 21,210 km.
    Due settimane forse sono troppo corte per recuperare una gara così tirata... Se riesci a mantenere lo stato di forma prova tra tre settimane! Ancora bravo, ciao!

    RispondiElimina
  16. FRANCHINO: Ciao grande! Tranquillo io corro senza GPS, ma ce l'avevano gli altri amici e ne discutevano con altri ancora..
    Per la prossima Mezza pensavo a Trevi che è il 31..tra 3 settimane!
    P.S. Ieri ti ho cercato sulle classifiche di Carpi ..che è successo?

    RispondiElimina
  17. A metà ho iniziato a trovare lungo, ho tirato avanti fino al trentesimo dove ho messo la freccia a destra. Non fa per me come gara, tutto qui!

    RispondiElimina
  18. FRANCHINO: Peccato mi dispiace!
    La Maratona ti chiede enormi sacrifici che per una giornata no vanno a farsi benedire ..anche se gli allenamenti fatti rimangono.
    Ma ti puoi togliere tanti di quelle soddisfazioni nelle mezze cha passerà anche questa vedrai ..perchè non provare un 69'..?
    ciao

    RispondiElimina
  19. Non sapevo che fare un 69 facesse bene per correre!

    RispondiElimina
  20. Grandissimo ALBE..............

    RispondiElimina
  21. ANONIMO: Fa bene, fa bene ..fidati che fa bene!

    RispondiElimina
  22. Bravo, bravo e ancora bravo....sei una potenza!!! A domani sera! Ste

    RispondiElimina
  23. STE: Grazie, grazie e ancora grazie!! ..ci si vede stasera!

    RispondiElimina
  24. non ho parole
    grande grande prestazioni, da viaggio sulla luna

    RispondiElimina
  25. GRINTA: Grazie ..troppo buono anche tu!

    RispondiElimina